in

Instagram: il Social sul quale investire

Ciao! Se sei ancora qui vuol dire i miei consigli ti piacciono 🙂

Nei precedenti articoli abbiamo parlato di strategie, oggi voglio parlarti di mezzi.

Da quando il “Visual Content” è esploso sui social, Instagram è cresciuto in maniera esponenziale. Se da un lato molti “Brand” hanno tardato ad inserire questo social nelle loro strategie, altri hanno da subito riconosciuto che Instagram è il social sulla quale puntare.

Ti chiederai, cosa lo rende così attraente?

Rispetto a Facebook, ha un algoritmo meno restrittivo per il news feed e ciò non favorisce la vista di un post ad un pubblico vasto.

Instagram, per esempio, non prende in considerazione la dimensione del pubblico, permette di visualizzare live qualsiasi post venga pubblicato, ma soprattutto permette di cercare i post che più ci interessano tramite l’utilizzo degli hashtag.

Ma qual è il segreto del suo successo?

Le novità di fine 2016 come Stories e messaggi segreti, gocce d’acqua rispetto a quelle di Snapchat, hanno dato nuova vita e nuovi utenti, dopo il calo del primo semestre.

Facciamo parlare il Ceo e il Vipresidente di Instagram…

Ho imparato una lezione guardando le aziende che hanno fallito e quelle che sono andate avanti – racconta Kevin Systrom, Ceo del Social Network – e tutte quelle che ci sono riuscite è perché si sono trasformate in qualcosa di diverso ogni due anni. E con cambiamenti per niente agevoli”.

“In generale, il video cattura di più l’immaginazione rispetto alle foto”.

“È più immersivo, fa sognare di più, – dice James Quarles, Vicepresidente of Monetization di Instagrame questo si traduce in un aumento del tempo che gli utenti dedicano ad una pubblicità: negli ultimi sei mesi la media è cresciuta del 150%. Ma non è solo una questione di quantità: cambia anche il tipo di coinvolgimento, c’è una maggiore condivisione emotiva”. 

 “È importante ricordare – spiega Quarles – che le piccole aziende non devono misurare il loro successo con i follower o i like; quello che contano sono le azioni nel mondo reale”.

“La Call to Action non è infatti – Acquista Ora – ma – Esplora – conducendo l’utente ad innamorarsi del Brand, della sua storia e dei suoi prodotti”.  

Questa fidelizzazione porta le persone a recarsi nei negozi tradizionali, incrementando le vendite dirette, fino ad arrivare a numeri pari al 60% in più del fatturato.

Non ti hanno convinto nemmeno loro? Ecco i numeri di Instagram:

Oltre 700 milioni di utenti utilizzano Instagram!

Da luglio 2016, oltre un milione di aziende hanno creato un profilo business utilizzando i nuovi strumenti che il Social mette a disposizione, e già a settembre 2016, oltre un miliardo e cinquecento milioni di aziende hanno convertito il proprio profilo Instagram esistente in un profilo business.

Per le aziende, Instagram sta diventando un canale preferenziale per raccontarsi e inventare un’identità online.

Per chiudere, vediamo quali sono i numeri dei Social più famosi:

Loading…

Strumenti di Marketing: gli eventi e la comunicazione integrata

Come creare la Homepage perfetta in WordPress