in

Roam like at home

I nostri utenti stranieri saranno sempre più social, voi siete pronti?

Ehi! Finalmente l’Unione Europea ha fatto una grande cosa!
A partire da oggi niente più costi roaming internazionale.
Tutti i cittadini dell’Unione Europea che si spostano da un paese all’altro per vacanza e/o lavoro non vedranno più addebitarsi un sovrapprezzo per chiamate, sms e navigazione internet.
Saranno infatti scalati i minuti e i giga direttamente dall’offerta sottoscritta con il proprio operatore telefonico.
La novità chiamata “Roam like at home” è valida per chi viaggia o si stabilisce temporaneamente all’estero: non vale per chi, invece, vive o si trasferisce per lunghi periodi (oltre i 4 mesi) all’estero o in un altro stato membro.
Resta invece invariato il costo di telefonate ed sms che partono dall’Italia verso altre nazioni.
Questa novità interessa tutti i cittadini residenti nei paesi dell’Unione Europea che viaggiano nei 28 paesi della Ue, compreso l’uscente Regno Unito, ma anche in paesi come Islanda, Liechtenstein e Norvegia.
Se nel proprio Paese di residenza si ha a disposizione un traffico di dati mobile illimitato o di tariffe molto convenienti per i dati, l’operatore potrebbe applicare un limite di salvaguardia all’uso dei dati in roaming.
Dunque, da quest’estate pubblicare i nostri scatti dal luogo in cui saremo in vacanza o registrare una diretta da una capitale europea sarà molto più semplice!
Ma oltre a questo cosa accadrà?
Che finalmente i nostri utenti in vacanza in Italia saranno liberi di usare il proprio smartphone come se fossero a casa loro…
Allora stories, dirette, video eccettera faranno da padrona in questa Summer 2017!
Voi siete pronti con la vostra azienda alla voglia matta dei turisti di condividere il piacere di essere in vacanza in Italia?
Vedremo video in locali esclusivi in diretta, mentre prima dovevano aspettare di rientrare in hotel o addirittura a casa per inserirli, piatti tipici commentati in diretta, stories dalla camera d’albergo, musei ed eventi narrati in diretta!

Stefania Salvatore
Marketer e Blogger

Loading…

Case Study: TIM

Google My Business Website: mini siti web per tutti?